D’Alema: “Pronti a sostenere governo di larghe intese col Pdl”

Pubblicato il 2 Novembre 2011 19:58 | Ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2011 20:03

ROMA, 2 NOV – ”Noi siamo pronti a sostenere un governo serio, guidato da una personalita’ credibile, indicata dal capo dello Stato, con il piu’ largo sostegno possibile, compreso il Pdl”. Cosi’ Massimo D’Alema risponde al Tg3 sull’ipotesi che un governo di larghe intese comprenda anche il Pdl.

”Il presidente Napolitano giustamente – sostiene D’Alema – si preoccupa che ci sia una reazione positiva delle istituzioni di fronte alle difficolta’ del paese. Per noi la condizione e’ restituire credibilita’ al paese e tutte le opposizioni hanno detto al Capo dello Stato che se resta Berlusconi ogni manovra e’ inutile perche’ il paese soffre di credibilita”’.

”L’emergenza e’ la drammatica crisi del paese e il fatto che tante persone scendano in piazza per manifestare speranza e fiducia nell’Italia e’ un messaggio positivo. Se ci barricassimo in casa sarebbe un messaggio di disperazione”, ha poi detto D’Alema sulle ragioni della manifestazione che il Pd fara’ sabato prossimo a piazza S. Giovanni a Roma.