F35, Pd rischia strappo. Pippo Civati & co. votano contro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2013 17:48 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2013 17:49
F35, Pd rischia strappo. Pippo Civati & co. votano contro

I caccia F35

ROMA  – Il Pd rischia di esplodere sugli F35. Dopo i non pochi scontri sui caccia americani, lunedì sera, 24 giugno, il gruppo alla Camera si riunirà per discutere sull’acquisto degli F35, visto che all’ordine del giorno di martedì 25 giugno alla Camera ci sono diverse mozioni sul tema.  Netta la presa di posizione di Pippo Civati, che sul proprio blog scrive: ”Personalmente ho chiesto che, se ci sarà una nostra mozione, sia esplicitata (almeno) la volontà di sospendere il programma e tutte le iniziative conseguenti fino alla discussione di questo autunno, quando la partita della Difesa sarà discussa a livello europeo (che dovrebbe essere il livello più proprio di qualsiasi nostra scelta in campo militare e strategico)”.

Nelle scorse settimane alcuni parlamentari del Pd avevano sottoscritto una mozione insieme a Sel ed Movimento 5 Stelle per chiedere di non acquistarli. Da giorni si lavora ad un testo Pd che nell’impianto dovrebbe prevedere quantomeno una indagine conoscitiva su queste armi. Ma c’è chi chiede anche uno stop temporaneo del loro acquisto.

A chiedere una riflessione sull’acquisto dei caccia non è più solo l’ala più pacifista del partito, ma anche quella cattolica. Da più part viene chiesta una riflessione sull’opportunità dell’acquisto di strumenti di guerra così costosi (15 miliardi di euro) a fronte della crisi economica in corso.

In tutto sono 91 i cacciabombardieri Lockheed-Martin F35 ‘Lightning’ che il governo Letta vorrebbe acquistare per sostituire 256 aerei da combattimento obsoleti (Tornado, Amx, Harrier). Il Ligthtning è il velivolo multiruolo americano da esportazione, l’equivalente moderno dell’F16 (il vero supercaccia americano, l’F22, non viene esportato per mantenere la supremazia Usa nei cieli). Secondo un recente rapporto del Pentagono, il velivolo avrebbe grossi difetti, ma i suoi sostenitori affermano che sono solo problemi di messa a punto.