Campidoglio 2013, Alemanno non ci spera: il Pdl punta su Giorgia Meloni

Pubblicato il 13 Settembre 2011 - 20:37 OLTRE 6 MESI FA

Giorgia Meloni e Gianni Alemanno (Foto Lapresse)

ROMA – Il sindaco di Roma Gianni Alemanno si è dimostrato particolarmente attivo sulla tribuna anti-Berlusconi. La manovra gli ha offerto lo spunto: ora Alemanno punta a un ruolo di primo piano nello scenario del dopo Berlusconi. Così ricostruisce il Foglio.

I sondaggi, di cui si ciba quotidianamente, lo danno perdente per una eventuale rielezione al Campidoglio. Meglio allora puntare direttamente alle prossime elezioni. E a Roma? Pare che per la capitale, nel 2013, il centrodestra punterà su Giorgia Meloni. Su questo Alemanno sarebbe già d’accordo con il capogruppo Pdl al Senato, Maurizio Gasparri.