Isabella Rauti nominata da Alfano consigliere per politiche contro la violenza

Pubblicato il 10 Giugno 2013 15:32 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2013 15:32
Isabella Rauti nominata da Alfano consigliere per politiche contro la violenza

Isabella Rauti e Gianni Alemanno

ROMA – La moglie di Gianni Alemanno, Isabella Rauti, ottiene la nomina di consigliere per le politiche di contrasto della violenza di genere e del femminicidio. A darne notizia è il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, che in una nota comunica: “La nomina di Isabella Rauti, individuata per l’alta professionalità e per il costante impegno nel delicato settore, conferma l’attenzione del Governo verso queste gravi problematiche”.

La Rauti ha commentato così la sua nomina: “Mi auguro che si arrivi ad una task force interministeriale che metta a sistema le politiche di contrasto e di prevenzione e che permetta di elaborare un piano complessivo efficace”.

Isabella Rauti è stata consigliere nazionale di parità, e successivamente al ministero per le pari opportunità, come Capo Dipartimento. Isabella Rauti ha 50 anni, è sposata con Gianni Alemanno ed ha un figlio. È, fra l’altro, presidente dell’Associazione di volontariato e cittadinanza attiva “Noi X Roma” e della onlus internazionale “Hands off Women” per i diritti delle donne e contro la violenza.