Lettera di Berlusconi all’Ue, Casini: “L’ho letta, è il libro dei sogni”

Pubblicato il 26 Ottobre 2011 - 20:29 OLTRE 6 MESI FA

ROMA, 26 OTT – ''Tante buone intenzioni, il libro dei sogni''. Cosi' il leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini, commenta i contenuti della lettera inviata dal Governo italiano a Bruxelles sulle misure anti crisi che intende adottare.

''Ho letto la lettera che Gianni Letta mi ha cortesemente inviato per prenderne conoscenza e ho visto che ci sono tante cose ragionevoli che non si capisce perche' non siano state fatte negli ultimi quattro anni. E' un decalogo delle buone intenzioni, molte delle quali condivisibili ma che, visto lo stato della maggioranza e della credibilita' del Governo restano delle buone intenzioni''.

Le voterete? ''Se pensate che arrivino in Parlamento siete degli ottimisti'' risponde Casini ai cronisti.