Manovra, Monti: “Prevista tassa una tantum su capitali scudati”

Pubblicato il 4 Dicembre 2011 20:45 | Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre 2011 20:57

ROMA – La manovra prevede una misura una tantum: il pagamento di una imposta dell’1,5% sui capitali che hanno utilizzato lo scudo fiscale. Lo ha detto il premier Mario Monti durante la conferenza stampa.

Monti ha spiegato che si trattera’ di ”un intervento una tantum pari all’importo del bollo dell’1,5% per i capitali fatti rientrare in Italia con lo scudo fiscale. Questi interventi hanno un valore di giustizia”.