Montezemolo ed il suo Grande Centro: agli italiani piace sempre di più

Pubblicato il 2 Ottobre 2009 - 13:23 OLTRE 6 MESI FA

Luca Cordero di Montezemolo piace a tutta Italia come leader del Grande Centro. La conferma arriva dall’amministratore delegato di Swg Maurizio Pessato, che analizza con il quotidiano on line Affaritaliani il gradimento del presidente della Fiat.

«Viene valutato molto bene dai cittadini – spiega Pessato – ha un buon gradimento legato soprattutto alla sua notorietà. La fiducia in Montezemolo non ha differenze geografiche proprio perché non ha aziende strettamente “nordiste” bensì a valenza nazionale. E le vittorie della Ferrari sono successi italiani.

«Inoltre – continua Pessato – è stato presidente dell’associazione degli industriali. I suoi elementi caratterizzanti non lo identificano con una parte del Paese ma con l’intera nazione in modo trasversale».

Altro discorso però quello delle effettive potenzialità del Grande Centro, sul quale Swg non si sbilancia: «Difficile dirlo – dice Pessato – perché c’è una spinta forte a tenere in vita il sistema bipolare».