Monti: “No ad illusioni: l’emergenza non si risolve in un anno”

Pubblicato il 24 Marzo 2012 - 17:00 OLTRE 6 MESI FA

CERNOBBIO (COMO) – ”Non pensiamo oggi di essere al punto di avere gia’ compiuto il cammino della emergenza. Purtroppo no, non si risolvere in un anno o cinque mesi cio’ che per decenni si e’ costruito”. Lo afferma il premier, Mario Monti, al Forum della Confcommercio a Cernobbio con una avvertenza: nessuno si faccia ”illusioni’ su ricette miracolistiche.

”Non illudiamoci e non credetegli se qualcuno vi propone ricette:  non può avvenire in un periodo breve” aggiunge Monti riferendosi al recupero e al ritorno alla crescita dell’Italia.

”Non è richiesto – credetemi – un prolungamento di una situazione politica atipica ma teniamo basse le aspettative, il Paese non è in situazione in cui si possano fare promesse”. Un ingombrante silenzio accoglie le parole del premier e Monti spezza la tensione: ”Sono sicuro che questo silenzio significhi un grande applauso”. E la platea batte le mani.