Renzi: "Dal Comune di Firenze un nuovo software anti-evasori"

Pubblicato il 7 Marzo 2012 21:00 | Ultimo aggiornamento: 7 Marzo 2012 21:07

FIRENZE – Un nuovo software, messo a punto dal Comune di Firenze, attraverso il quale Palazzo Vecchio conta di 'scovare' possibili evasori. Ad annunciarlo, attraverso Facebook, e' il sindaco Matteo Renzi. A quanto si apprende il programma, che e' in fase di sperimentazione, dovrebbe incrociare i dati del Comune sulle spese dei residenti e i loro redditi dichiarati: le eventuali anomalie sarebbero comunicate all'Agenzia dell'Entrate.

''Mi hanno proposto un nuovo programmino, autoprodotto – scrive Renzi sulla sua pagina Facebook -, per scovare con maggiore decisione gli evasori. Del resto quando vedi gente che dichiara zero e sai che fa una vita molto dispendiosa e' doveroso intervenire. Noi stiamo incrociando tutti i dati, finalmente; poi – conclude Renzi – la palla passa all'Agenzia delle Entrate. Ma su questo tema non c'e' un solo minuto da perdere''.