Ruby, gli atti della difesa. Barbara Faggioli: “Disse che era stata maltrattata dal padre”

Pubblicato il 25 Gennaio 2011 18:50 | Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio 2011 18:51

Barbara Faggioli

”Sì. mi ricordo che l’ho vista certamente durante una cena ad Arcore, era un’occasione particolare perché era una riunione di tipo politico, c’era senz’altro anche Nicole Minetti ed Emilio Fede e, forse, un’altra volta sempre nello stesso luogo;la ragazza ci aveva impietositi narrando le sue vicende personali, che era egiziana di origini, che la madre era una cantante famosa di cui ci fece vedere anche un video nella stessa serata tramite un computer. Ci disse poi che era stata maltratta dal padre ed era scappata di casa e che aveva perso i documenti. In quell’occasione ci disse anche che aveva, se non ricordo male, 24-25 anni. Non l’Ho più rivista”.

Lo afferma Barbara Faggioli, parlando di Ruby, in un interrogatorio condotto dai legali del premier Silvio Berlusconi e contenuto nelle memorie difensive che gli avvocati del Cavaliere hanno presentato in giunta per le Autorizzazioni della Camera.