Ruby insultata nella discoteca Karma di Milano

Pubblicato il 15 Novembre 2010 12:03 | Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2010 12:03

Insulti in discoteca a Milano per Ruby, la diciottenne marocchina che ha dichiarato di essere stata a una festa nella residenza di Arcore del presidente del Silvio Berlusconi.

La ragazza, diciottenne da pochi giorni, nella notte tra sabato 13 e domenica 14 novembre è stata ospite della discoteca Karma, alla periferia di Milano. Ruby si è fermata per circa un’ora, durante la quale è stata  insultata da alcune coetanee.

Tubino nero, scarpe leopardate, vistosi bracciali d’oro ai polsi, Ruby si è limitata ad azzardare qualche passo di danza sul palco, a mandare baci e bere qualche flute di champagne.

Si è poi seduta su un sorta di trono, circondata da numerosi body-guard. Un gruppo di sue coetanee (l’età media dei presenti era intorno ai 20 anni) le ha rivolto anche dei pesanti epiteti tipo “puttana” e “sei una zoccola”.

Non sono mancati, da parte di diversi ragazzi presenti sul posto, cori scurrili rivolti alla ragazza: