Sondaggio: il governo Monti? Ci guadagna il Pd, ci perde Vendola

Pubblicato il 21 Novembre 2011 21:01 | Ultimo aggiornamento: 21 Novembre 2011 21:01

ROMA – Arriva il governo Monti e incassa la fiducia delle Camere. Chi ci perde, chi ci guadagna? Timidi gli spostamenti di gradimento individuati dal sondaggio Emg per La7, fatta eccezione per il Pd (che guadagna lo 0,7% grazie all’appoggio al governo) e per Sel (che perde quasi un punto per aver criticato Monti).

Guardando a destra guadagna timidamente, a sorpresa, il Pdl che passa dal 25,2% al 25,6%. La Lega in una settimana passa dall8,7 all8,8% e La Destra di Storace cala leggermente dall’1,7 all’1,4%. Al centro Fli passa dal 4,2 al 4,3%, l’Udc dal 7,3% al 7,4% e Api dal 1,2 all’1,1%.

A sinistra il Pd guadagna lo 0,7% in una settimana passando dal 26,8 al 27,5%; l’Idv è più o meno stabile, dal 6,6 al 6,4%. Sel perde invece quasi un punto, dall’8 al 7,1%, dopo le critiche e le incertezze su Mario Monti. Per il resto i partiti di sinistra restano più o meno stabili: Federazione della sinistra dall’1,6 sale all’1,7%, i Radicali dallo 0,5 allo 0,6%, Grillo resta stabile al 3,6%.

Gli indecisi ad oggi sono il 15,9%, chi opta per l’astensione è al 26% mentre chi sceglierebbe scheda bianca è al 2,2%.