“Veneto indipendente”: chiesto un parere per il referendum

Pubblicato il 9 settembre 2012 16:41 | Ultimo aggiornamento: 9 settembre 2012 16:43

Clodovaldo Ruffato

VENEZIA – Veneto “indipendente” con un referendum. E’ il progetto del presidente del Consiglio regionale Clodovaldo Ruffato che ha chiesto il parere tecnico sulla possibilità di un referendum sull’indipendenza della Regione.

Il quesito nasce da una raccolta di firme fatta da un gruppo indipendentista alcuni mesi fa e portate in prima istanza al Governatore Luca Zaia che ha trasmesso, per competenza, la questione, accompagnandola con una lettera al presidente del Consiglio regionale.

Ruffato, come riferiscono i quotidiani del Gruppo Finegil, ha quindi chiesto un parere all’Ufficio del legale del Consiglio regionale sottolineando che ”la questione è troppo seria per poterla commentare senza aver ricevuto il responso dei giuristi”. Alla luce dell’art. 5 della Costituzione che sancisce ”l’Italia è una ed indivisibile” la questione posta dai venetisti sarebbe inammissibile.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other