Verona, Fabio Venturi assolto: braccio destro di Flavio Tosi, può candidarsi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Aprile 2015 23:50 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2015 23:51
Verona, Fabio Venturi assolto: braccio destro di Flavio Tosi, può candidarsi

Verona, Fabio Venturi assolto: braccio destro di Flavio Tosi, può candidarsi

VERONA – L’ex vicepresidente della Provincia di Verona, Fabio Venturi, braccio destro di Flavio Tosi nella Fondazione “Ricostruiamo il paese”, è stato assolto in appello nel processo in cui era accusato di rivelazione di segreto d’ufficio. In primo grado il Tribunale di Verona aveva condannato Venturi ad una pena di un anno e tre mesi, condanna che aveva fatto scattare – per effetto della legge Severino – la sospensione da ogni carica politica, compresa quella di presidente della 5/a Circoscrizione di Verona, che da martedì Venturi tornerà a ricoprire.

Con la sentenza di assoluzione della Corte d’appello di Venezia Venturi potrà anche candidarsi alle regionali per la Lista di Flavio Tosi. “Quattro anni di incubo, di infamie, cattiverie, vigliaccate. 10 mesi e mezzo di sospensione, lontano dalla mia gente” ha commentato Fabio Venturi sulla sua pagina Facebook.