Argentina: sparito bastone comando presidente, si indaga

Pubblicato il 28 Aprile 2012 - 18:31 OLTRE 6 MESI FA

BUENOS AIRES, 28 APR – Il bastone del comando presidenziale di Cristina Fernandez de Kirchner e' scomparso e nessuno sa dove sia finito. Nelle indagini per rintracciare l'oggetto dall'alto valore simbolico (si era visto in pubblico il 10 dicembre nella cerimonia di investitura della presidente per il suo secondo mandato) sono impegnati anche i servizi segreti. La notizia viene riportata oggi dal quotidiano Clarin.

Dopo la cerimonia la presidente aveva deciso di trasferire il bastone nel museo del Bicentenario, nei locali annessi alla Casa Rosada, ma l'oggetto in quelle stanze sembra non essere mai arrivato. Nel museo, tra le altre cose, sono esposte la fascia presidenziale e il bastone del comando dell'ex presidente Raul Alfonsin, una penna che Carlos Menem regalo' a Fernando De la Rua e un paio dei tipici mocassini indossati da Nestor Kirchner.

Gli investigatori incaricati delle indagini sulla strana sparizione, hanno gia' chiesto le registrazioni delle telecamere di sicurezza della Casa Rosada, anche se i filmati si cancellano automaticamente ogni tre mesi.