Calcio sciopero, Campana: “Senza accordo stop al campionato l’11 e il 12 dicembre”

Pubblicato il 29 Novembre 2010 15:21 | Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2010 15:26

”Se ci dovesse essere uno sciopero, la data eventualmente possibile sarebbe quella dell’11-12 dicembre”. E’ quanto fa sapere il presidente dell’Aic, Sergio Campana, secondo cui il possibile stop al campionato è legato ad un documento ”definitivo” preparato dalla Federcalcio che ”che entro domani dovrebbe arrivare. La federazione avrebbe intenzione di porre questo documento all’attenzione delle parti e dovrebbe essere controfirmato dalla Lega”.

Quante possibilità ci sono per cui lo sciopero venga proclamato? ”Non do percentuali, non siamo contenti di doverlo prendere in considerazione. Se il documento non arriva faremo una relazione precisa e saranno i giocatori a decidere”.

”La Lega – ha spiegato Campana a ‘La politica nel pallone-Gr Parlamento’ – sta seguendo una strategia politica e non contrattuale, vuole togliere i diritti acquisiti dai calciatori. Su due punti non intendiamo trattare, quello che riguarda i fuori rosa e quello relativo alla possibilità di rifiutare un trasferimento. La Lega pretende che i giocatori non possano rifiutare un trasferimento”.