Obama: “La situazione a Gaza è insostenibile”

Pubblicato il 9 Giugno 2010 18:10 | Ultimo aggiornamento: 9 Giugno 2010 18:44

Barack Obama

“La situazione a Gaza è insostenibile”. Queste le parole del presidente statunitense Barack Obama ricevendo il presidente palestinese Abu Mazen mercoledì alla Casa Bianca.

Tra i temi sul tavolo, i tentativi degli Stati Uniti di far ripartire il processo di pace in Medio Oriente. La delegazione palestinese ha dichiarato che la situazione di Gaza sarebbe stata al centro del colloquio, che segue di pochi giorni il sanguinoso blitz israeliano contro una flottiglia di attivisti filo-palestinesi costato la vita a nove persone.

Il presidente americano  ricevendo alla Casa Bianca il presidente palestinese Abu Mazen, ha anche detto che una inchiesta sui fatti relativi al blitz israeliano contro una flottiglia diretta a Gaza “deve rispettare i criteri fissati dall’Onu”.

Obama ha sottolineato che l’Onu ha dimandato una inchiesta “credibile e trasparente” che sia in sintonia con gli standard internazionali in materia.