Tunisia, Obama chiede elezioni libere

Pubblicato il 14 Gennaio 2011 - 23:05 OLTRE 6 MESI FA

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama chiede elezioni libere in Tunisia oltre al rispetto dei diritti umani.

In una dichiarazione diffusa in serata dalla Casa Bianca, Obama condanna qualsiasi violenza e plaude alla dignita’ e al coraggio del popolo tunisino. ”Chiedo con urgenza a tutte le parti di mantenere la calma ed evitare la violenza – scrive l’inquilino della Casa Bianca – e chiedo al governo tunisino di rispettare i diritti umani, di indire elezioni libere ed corrette in un prossimo futuro, che riflettano la vera volonta’ e le aspirazioni del popolo tunisino”.

Obama conclude affermando che ”non ho nessun dubbio che il futuro della Tunisia sara’ migliore se verra’ guidato dalle voci del popolo tunisino”.