Venezuela, Chavez rientrato a Caracas: 'Sto recuperando forze'

Pubblicato il 17 Marzo 2012 15:54 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2012 15:58

CARACAS, 17 MAR – Dopo una ventina di giorni trascorsi all'Avana, dove e' stato sottoposto a una seconda operazione per asportare un tumore, il presidente venezuelano Hugo Chavez e' rientrato qualche ora fa a Caracas. Parlando con la stampa all'aeroporto della capitale, Chavez ha detto che continua a recuperare le forze, ''dopo venti giorni di battaglia contro la malattia che l'anno scorso mi ha teso un agguato, e a seguito dell'intervento dello scorso 26 febbraio, che e' stato un successo''.

Il leader 'bolivariano' ha assicurato che sara' ''disciplinato come un soldato'' nel rispetto di quanto gli chiedono i medici, consiglio che gli e' stato dato – ha precisato – anche dall'ex presidente cubano Fidel Castro, con il quale si e' incontrato ieri prima della partenza per Caracas. Il presidente ha poi criticato l'opposizione 'antichavista', assicurando che ''anche i sassi'' sanno che le elezioni in programma il 7 ottobre ''sanciranno la vittoria 'bolivariana'''.

Chavez ha poi ribadito che intende portare avanti il suo progetto politico basato sul socialismo anche nei prossimi anni: ''Noi dobbiamo stare attenti non solo a quanto ottenuto negli ultimi dieci anni, che e' stato tantissimo, ma anche – ha sottolineato – a quanto riusciremo ad avere in questo decennio e dal 2021 al 2030''.