Wikileaks, Air Force One blocca l’accesso ai siti di Nyt e Guardian

Pubblicato il 15 Dicembre 2010 - 01:14 OLTRE 6 MESI FA

L’aeronautica militare americana ha bloccato l’accesso dal proprio network interno ai siti del New York Times, del Guardian e di almeno altri 23 indirizzi web che hanno pubblicato i documenti di Wikileaks. Lo annuncia un portavoce.