Wikileaks: “eurocentrico” e di scarso rilievo. Così gli Usa stroncarono Papa Ratzinger

Pubblicato il 23 Dicembre 2010 0:14 | Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre 2010 1:14

Benedetto XVI

“Eurocentrico” e con poche prospettive di diventare una “figura di spicco sulla scena internazionale” come il predecessore Giovanni Paolo II. E’ l’impietosa “fotografia” di Benedetto XVI secondo l’ambasciata Usa presso la Santa Sede, in un cable sull’elezione di Joseph Ratzinger del 19 aprile 2005, quando divenne Pontefice.

L’elezione fu accolta con “sorpresa da molti”, si legge nel dispaccio pubblicato dal sito dello spagnolo El Pais, nel quale gli americani sottolineano l’enfasi del nuovo Papa nel difendere l’Europa dalle “forze del secolarismo e dell’Islam”.