Maltempo, il Tevere esonda tra Rieti e Viterbo

Pubblicato il 2 Dicembre 2010 - 20:04 OLTRE 6 MESI FA

Fiume Tevere in piena

Il Tevere esonda a Magliano Sabina. Disagi alla circolazione stradale lungo la via Flaminia, in particolare nella zona di Ponte Felice, che segna il confine tra le province di Rieti e Viterbo. L’acqua, tracimata dal fiume in piena ha invaso numerosi ettari di terreni, parte incolti e in parte coltivati.

Sul posto sono intervenute squadre dei vigili del fuoco di Rieti. Intanto, ad Orte, l’allarme per il Tevere resta a livello due, cioè medio. La piena che ha causato lo straripamento a Ponte Felice è passata, e se non ne arriverà un’altra da nord, la situazione dovrebbe stabilizzarsi durante la notte, a meno che non riprenda a piovere.

[gmap]