Moda New York: Victoria Beckham sfila con un tocco militare

Pubblicato il 12 Febbraio 2012 20:58 | Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2012 21:03

NEW YORK, 12 FEB – Il sipario sulla sfilata di Victoria Beckham si e' alzato con il rumore di un elicottero in decollo, per annunciare uno degli elementi che sarebbe stato presente nella sua collezione autunno-inverno 2012.

Il giorno dell'ex Spice Girl e' arrivato, e Victoria ha scelto un posto chic ed elegante come la New York Public Library sulla Quinta Strada, trasformando uno dei corridoi in passerella per presentare gli abiti per la sua donna. Con il marito David in prima fila, dietro le quinte la piccola Harper, l'ultima nata in casa Beckham, che non ce l'ha fatta a stare sveglia per assistere allo show della mamma, Victoria ha puntato sulla forza delle donne. ''Voglio far sentire bene la donna – ha detto – e farle avere il controllo della situazione''. Potere e controllo emergono dall'influenza militare che si vede soprattutto nelle cinture e in alcuni cappotti, il resto e' pura femminilita'.

Abiti aderentissimi con una lunga zip dietro la schiena, che difficilmente possono andare oltre la taglia 42, che avvolgono la silhouette come un guanto. ''E' cio' che voglio indossare io'', ha detto la Beckham dietro le quinte. Lei che se lo puo' permettere ha pensato tuttavia anche a come rendere i suoi capi accessibili alle donne comuni. ''Non c'e' bisogno di passare le giornate in palestra per indossare questi capi – continua – perche' i tessuti sono comodi e molto 'stretchy'. Ribadisco che voglio far sentire bene la donna per questo c'e' anche un tocco sportivo oltre a quello militare. Ho iniziato questo trend gia' la scorsa stagione e quest'anno ho continuato rifacendomi un po' al baseball''. Victoria abbandona anche i tacchi vertiginosi, 'abbassandosi' a piu' comodi stivali Christian Louboutin, la cui suola rossa era impossibile non notare in passerella. ''Il tacco basso e' figo e moderno ma in esso come negli abiti e' incluso un forte messaggio di moda, e' come sono e voglio essere io''. Concetto ben chiaro che la Beckham ha sottolineato alla voce 'ispirazione'.

''Sono io che ho ispirato me stessa'', ha detto perentoria all'Ansa nel backstage. Victoria Beckham, oltre agli applausi si e' goduta anche la presenza del marito David che le ha fatto il regalo di assistere per la prima volta ad una sua sfilata. Lo Spice Boy si e' presentato in completo grigio scuro Ralph Lauren, ben coperto rispetto a come lo si vede sui cartelloni pubblicitari, 'svestito' piu' che vestito come testimonial per l'intimo di 'H&M'. ''Sorprendente – ha commentato a fine sfilata – e' stata molto forte''. Poi e' corso a coccolare la piccola Harper, nel frattempo svegliatasi, mentre la sua signora era presa d'assalto dalla stampa.