Arbitri con la telecamera, è rivoluzione: primo esperimento nel basket

Pubblicato il 7 febbraio 2015 16:18 | Ultimo aggiornamento: 7 febbraio 2015 16:18
Arbitri con la telecamera, è rivoluzione: primo esperimento nel basket

Arbitri con la telecamera, è rivoluzione: primo esperimento nel basket
Foto da video

ROMA – Arbitri con la telecamera. Il debutto della tecnologia indossabile nella gara di Eurolega di basket tra Real Madrid e Barcellona. Ma le immagini sono per l’intrattenimento in tv, non per la moviola. Ne parla Pietro Scibetta per La Stampa.

Il Barclaycard Center di Madrid, l’arena dove gioca il Real e che ospiterà la prossima Final Four di Eurolega di basket (15-17 maggio). Gli arbitri Christos Christodolou (greco), Ilija Belosevic (serbo) e il nostro Tolga Sahin. Un luogo e dei nomi che rimarranno nella storia dello sport professionistico, perché per la prima volta di sempre i direttori di gara hanno indossato una telecamera e permesso al pubblico televisivo di accedere direttamente al loro punto di vista. Il tutto nel corso del “Clasico” tra Real e Barcellona, in una gara valida per le Top 16 (la seconda fase della competizione).

Si tratta del primo passo di una rivoluzione che Euroleague Basketball sta mettendo in atto insieme all’azienda FirstV1sion, che ha progettato questa strumentazione, insieme alla collaborazione della pay-tv Canal+, che ha curato la produzione della partita e farà lo stesso per la Final Four. Le telecamere sono state inserite nelle divise degli arbitri, ma in futuro si sperimenteranno anche in un contesto di partita ufficiale anche su quelle dei giocatori. L’Eurolega e FirstV1sion, infatti, cercheranno di proporre in altre partite e – soprattutto – proprio alla Final Four anche le immagini dal punto di vista dei singoli atleti.

L’operazione ha un puro scopo di intrattenimento, in quanto nel basket (ma non solo) è già possibile utilizzare l’Instant Replay per rivedere determinate situazioni di gioco e ridurre così drasticamente il margine di errore sulle decisioni potenzialmente più importanti.