Barcellona contestato, As: “Verso della scimmia per Neymar”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Aprile 2014 18:20 | Ultimo aggiornamento: 13 Aprile 2014 18:21
Barcellona contestato, As: "Versi di scimmia per Neymar"

Neymar (LaPresse)

BARCELLONA – I tifosi del Barcellona hanno perso la pazienza e ieri notte, al ritorno della squadra dalla trasferta di Granada dove i blaugrana hanno perso per 1-0, hanno riservato una dura contestazione ai loro beniamini.

E’ successo all’arrivo del bus della squadra, proveniente dall’aeroporto di El Prat, al Camp Nou, dove i giocatori avevano lasciato auto ed effetti personali. Nonostante l’ora tardissima, ad attendere il Barca c’era molta gente, che ha fatto partire grida del tipo ”figli di p…”, ”siete ridicoli, andate a lavorare” o ”venduti, pensate solo al Mondiale” verso i giocatori che, all’epoca di Guardiola, avevano contribuito a creare il mito della squadra più forte del mondo.

Il più contestato è stato il portiere Pinto, ritenuto indegno di vestire la maglia ‘blaugrana’, mentre secondo quanto scrive il giornale sportivo ‘As‘, sia nell’edizione in edicola che su quella online, nei confronti di Neymar ci sarebbero stati anche insulti razzisti, con versi di scimmia. I tifosi hanno anche tentato di bloccare le auto di alcuni giocatori, uno dei quali, l’argentino Mascherano, è sceso dalla vettura e si è fermato a parlare con gli arrabbiatissimi supporter.