Bologna, Pioli: “Juve fortissima ma noi stiamo bene”

Pubblicato il 6 Marzo 2012 17:44 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2012 18:08

BOLOGNA, 6 MAR – Il Bologna si trovera' davanti una Juve ''che e' fortissima, imbattuta e che fara' di tutto per riprendersi il primo posto in classifica''. Ma i rossoblu' che l'affronteranno nel recupero di domani al Dall'Ara non vogliono essere da meno e sarebbero contenti di levarle il record: ''Stiamo bene – ha detto Stefano Pioli – e la partita di domani e' bella, perche' arriva nel momento giusto, abbiamo la motivazione al massimo. La Juve vorra' far la partita, ma noi ci giocheremo le nostre carte, pallone su pallone. Ci sara' bisogno di tutte le nostre qualita'''.

L'allenatore non crede a chi parla di una 'frenata' bianconera, ne' pensa che la mancanza dei due centrali titolari Barzagli e Chiellini, sia un deficit troppo grave: ''Giocheranno Caceres e Bonucci che sono due nazionali''.

E, soprattuttoin avanti ''Conte puo' pescare a occhi chiusi e non sbaglia, non vedo altre squadre cosi''. Per il suo collega e avversario, solo parole di ammirazione: ''Per lui parlano i risultati, e dicono che sta facendo un lavoro bellissimo''.