Serie A, Palermo-Juventus 2-0: Le pagelle della partita

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 4 Ottobre 2009 22:38 | Ultimo aggiornamento: 4 Ottobre 2009 22:48

Palermo-Juventus: Simplicio realizza il 2-0

Campionato di Serie A, posticipo- Grandissimo spettacolo al Renzo Barbera di Palermo. I padroni di casa e la Juventus hanno dato vita a novanta minuti molto intensi e combattuti. Molte le stelle in campo. Ecco le pagelle di Palermo-Juventus:

Palermo:

SIRIGU 6.5- Sicuro in ogni intervento. Ottime giocate anche con i piedi: dribbla con il tacco Amauri.

MIGLIACCIO 6- Gioca molto bene anche nell’inedito ruolo di difensore centrale.

BOVO 6.5- Tornato il Bovo dei bei tempi. Un muro insuperabile.

KJAER 7- Il migliore della difesa del Palermo.

SIMPLICIO 7.5- Quantità e qualità. Un centrocampista prezioso per il Palermo

BRESCIANO 6.5- Fondamentali le sue geometrie a centrocampo

BALZARETTI 6– Gioca una grandissima partita da ex.

CASSANI 6.5- La Juventus gli porta bene. Due anni fa un gran gol, oggi una grande prestazione.

PASTORE 7– Fantasia allo stato puro. Magnifico il suo assist per Cavani in occasione dell’1-0.

MICCOLI 7.5- Un’autentica spina nel fianco per la difesa della Juventus. Imprendibile. Il palo gli nega il gol.

CAVANI 7.5– Grandissimo gol sblocca partita. Fisicità al servizio del Palermo.

NOCERINO 6- Entra e combatte.

GOIAN 6.5- Fondamentale nel gioco aereo. Non sbaglia un intervento.

BUDAN 6.5- Entra e fa salire magnificamente la squadra.

ZENGA 8- Il suo Palermo è magnifico. La squadra ha la stessa personalità del suo allenatore.

Juventus:

BUFFON 6.5- Non ha colpe specifiche sui gol del Palermo. Miracoloso sul pallonetto di Miccoli.

CHIELLINI 6- Il migliore di un reparto difensivo disastroso.

LEGROTTAGLIE 5- Miccoli e Cavani sono davvero brutti clienti per lui.

ZEBINA 5- Bene in fase offensiva, male nella difensiva.

GROSSO 5.5- Non incide come suo solito.

DIEGO 4- Impalpabile. Annullato dalla premiata ditta Simplicio-Bresciano. Coglie la traversa su calcio di punizione quando Ferrara aveva già deciso di toglierlo per disperazione.

POULSEN 5.5- Fa quello che può: molto poco.

FELIPE MELO 4.5- Errore letale in occasione del primo gol di Cavani. Brutta prestazione.

CAMORANESI 5- Andava espulso. Non una prestazione alla sua altezza.

AMAURI 4.5- Non segna da otto mesi. Appare spento. Ha bisogno di ritrovare il gol.

IAQUINTA 5.5- Corre e lotta per la sua Juventus ma non basta.

DE CEGLIE 5.5- Entra al posto di Diego e combina poche cose buone.

TREZEGUET 5.5- Non riesce ad avere lo spunto vincente.

GRYGERA 5.5- Poco meglio di Zebina.

FERRARA 5- Il Palermo, questa sera, appare superiore alla Juventus in tutto: tattica, tecnica e carattere.