Calcio, Serie A: rissa sfiorata a Palermo

Pubblicato il 10 Aprile 2011 17:35 | Ultimo aggiornamento: 10 Aprile 2011 17:35

PALERMO, 10 APR – Arriva al 96′ il gol del pareggio per 2-2 del Cesena ad opera di Giaccherini e a Palermo si scatena un parapiglia in campo con tanto di rissa sfiorata. Al gol del romagnolo, proteste dei rosanero con le due panchine praticamente in campo. Nel parapiglia e’ stato ammonito Liverani.

Tra i giocatori in panchina, il parapiglia ha coinvolto in particolare i rosanero Miccoli e Liverani ed il secondo portiere del Cesena, Calderoni, che viene espulso. I ‘chiarimenti’ proseguono anche nel sottopassaggio, mentre il pubblico fischia la squadra rosanero che si e’ fatta annullare il doppio vantaggio nel giro di una manciata di minuti, dopo avere sfiorato addirittura la goleada.