Calciomercato. Il procuratore: “Lavezzi non lascia Napoli per l’Inter”

Pubblicato il 12 Gennaio 2012 17:50 | Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2012 17:55

ROMA, 12 GEN – ''Non e' assolutamente vero che l'arrivo di Vargas preluda ad un addio di Lavezzi. Il Napoli pensa sempre al futuro. Quando si dice che l'Inter ha mollato Vargas per avere Lavezzi e' solo una grande bugia: Lavezzi non andra' via, non e' sul mercato. Poi nella vita non si puo' mai dire, ma al momento non c'e' nulla di vero''.

Dai microfoni di Radio Kiss Kiss, il procuratore di Ezequiel Lavezzi, Alejandro Mazzoni, sottolinea come il suo assistito non abbia alcuna intenzione di lasciare il capoluogo campano e la squadra di Mazzarri, nonostante l'arrivo della nuova 'stella' cilena, Edu Vargas.

''Oggi 'el Pocho' non e' sul mercato, ha un contratto fino al 2015 e non c'e' niente da ridiscutere – continua il procuratore -. Ne' sul rinnovo, ne' sulla clausola di rescissione. Lavezzi deve solo pensare a giocare ed a fare bene in questi mesi molto importanti per il Napoli. Non e' proprio il momento di pensare a queste cose, perche' non c'e' niente di cui parlare''.

Ma allora perche' il Napoli ha acquistato Vargas? ''Chi lo sa – e' la risposta -, magari tra un anno Mazzarri non c'e' piu', e il Napoli cambia modulo di gioco facendo giocare Vargas, Lavezzi e Cavani insieme con Hamsik arretrato. Nessuno puo' dirlo…''.