Calciomercato; Juventus, Inter e Milan: asta per Pastore, Tevez, Sanchez, Rossi e Neymar

Pubblicato il 11 Giugno 2011 13:09 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2011 13:09

Milano – L’apertura del calciomercato, prevista per il 1 luglio, è alle porte e i club più importanti di serie a trattano i migliori giocatori del mondo.

Derby di calciomercato per Javier Pastore del Palermo, Carlos Tevez del City, Alexis Sanchez dell’Udinese, Pepito Rossi del Villarreal e Neymar del Santos.

Analizziamo giocatore per giocatore per valutare la sua probabile destinazione.

Pastore. L’attaccante del Palermo è diretto verso la Juventus. Il prezzo del suo cartellino, per ammissione di Walter Sabatini, è di 60 milioni di euro. I bianconeri cercheranno lo sconto attraverso l’inserimento di interessanti pedine di scambio.

Il Palermo è interessato a Carvalho Amauri, attaccante della Nazionale Italiana, e Gianluigi Buffon, portiere della formazione di Cesare Prandelli.

Tevez. Il bomber argentino ha deciso di lasciare Manchester. L’Inter è in pole position per l’acquisizione del suo cartellino. Il prezzo del calciatore è 45 milioni di euro. Il City segue con interesse Wesley Sneijder, attaccante della Nazionale Olandese, e Goran Pandev, bomber della Macedonia.

Sanchez. Il Milan ha superato l’Inter nella gara virtuale per arrivare all’attaccante cileno dell’Udinese. Il prezzo del suo cartellino è 40 milioni di euro. L’Udinese ha chiesto all’Inter Thiago Motta, mentre al Milan ha proposto un inserimento nella trattativa di Antonio Cassano.

Giuseppe Rossi. Le intenzioni d’acquisto delle italiane devono scontrarsi con una dura realtà: l’attaccante azzurro si trasferirà al Barcellona alla corte di Pep Guardiola, ex centrocampista del Brescia e della AS Roma.

Neymar. Il nuovo Pelè è contento del corteggiamento di Milan, Inter e Juventus ma ha deciso di trasferirsi al Chelsea dove il suo allenatore sarà, con grande probabilità, il santone delle panchine Guus Hiddink. Il prezzo del suo cartellino è 76 milioni di euro.