Classifica Serie B: Empoli al comando, bene Trapani e Lanciano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 settembre 2013 18:58 | Ultimo aggiornamento: 14 settembre 2013 18:58
Classifica Serie B: Empoli al comando, bene Trapani e Lanciano

Classifica Serie B: Empoli al comando, bene Trapani e Lanciano

ROMA – Una rete di testa in avvio di ripresa del difensore Ceppitelli ha consentito al Bari di vincere la prima gara stagionale, superando il Modena al San Nicola:

con i primi tre punti l’undici di Alberti ha abbandonato l’ultimo posto della classifica ed ha definitivamente cancellato la penalizzazione iniziale (-3).

Nel primo tempo l’occasione migliore è capitata all’attaccante emiliano Babacar ma Guarna ha disinnescato il pericolo; nella ripresa il Bari ha giocato con maggiore fluidità e ha trovato il vantaggio con una incornata di Ceppitelli al 8′ su angolo di Galano. Nel recupero sempre Babacar ha sprecato un nitida palla gol in contropiede, calciando debolmente a lato.

Virtus Lanciano ha sconfitto con il punteggio di 1-0 l’Avellino, grazie alla rete realizzata dal difensore Amenta al 25′ del primo tempo, nella gara valida per la quarta giornata di andata del campionato di serie B. Nello stadio Guido Biondi erano presenti quattromila spettatori.

Seconda vittoria consecutiva per il Varese, dopo il blitz di domenica scorsa a Latina, che piega per 3-2 il Pescara a conclusione di una partita densissima di emozioni. Nel primo tempo vanno per primi in gol gli abruzzesi (12′) con Maniero che batte Bastianoni con un preciso diagonale di destro; poco prima (10′) il Varese aveva sfiorato il vantaggio con Pavoletti, la cui conclusione era stata sventata da una grande respinta di Pelizzoli.

Al 24′ il pareggio dei padroni di casa: Pavoletti devia di testa in rete il preciso cross da sinistra di Corti innescato da Zecchin. Nella ripresa, al 17′, il vantaggio del Varese che nasce da una accelerazione di Franco a sinistra: sul suo cross rasoterra che supera Pelizzoli si avventa Fiamozzi che mette in rete. Direttamente su calcio di punizione, al 39′, il pareggio del Pescara:

da una ventina di metri Viviani batte di destro forte e preciso sul primo palo sorprendendo nettamente l’immobile portiere Bastianoni. Il Varese non ci sta e al 43′ ancora Pavoletti (tre gol in due partite) regala il definitivo vantaggio ai biancorossi di casa:

Corti avvia il contropiede servendo Neto Pereira che lancia in profondità l’attaccante biancorosso che supera con un bel pallonetto Pelizzoli in uscita. Il Pescara sfiora il pareggio al 49′ con Maniero, la cui deviazione, a un passo dalla porta, viene però respinta con un grande intervento da Bastianoni che si riscatta e salva così la vittoria varesina.

La Juve Stabia pareggia con  il Siena 2-2 e conquista il primo punto dopo aver sfiorato la vittoria piena contro i toscani mai domi, che sono riusciti a recuperare con autorità il doppio svantaggio. Nel primo tempo i padroni di casa partono a spron battuto passando in vantaggio al 24′ con un missile di Matteo Scozzarella su assist di Vitale, che al 33′ raddoppia, spiazzando Lamanna, e trasformando un calcio di rigore. Il Siena reagisce con veemenza e al 37′ accorcia le distanze con Giannetti che da distanza ravvicinata batte Branescu. Nella ripresa, gli ospiti centrano meritatamente il pareggio al 21′ grazie a Paolucci che scaraventa in rete una corta respinta del portiere stabiese.

 Finisce 0-0 la sfida al Tombolato tra Cittadella e Latina. Protagonisti i portieri delle due squadre, abili nello sventare ogni occasione creata dagli attaccanti sia nel primo sia nel secondo tempo. E’ questo il terzo pareggio in quattro gare per il Cittadella, che fallisce ancora l’appuntamento con la prima vittoria in campionato.

La classifica della Serie B

squadra p g v n p gf gs

Empoli 10 4 3 1 0 8 3
Trapani 8 4 2 2 0 9 3
Virtus Lanciano 8 4 2 2 0 5 3
Palermo 7 4 2 1 1 7 4
Varese 7 4 2 1 1 7 4
Novara 7 4 2 1 1 5 4
Avellino 7 4 2 1 1 4 3
Cesena 6 4 2 0 2 4 4
Pescara 5 4 1 2 1 9 7
Modena 5 4 1 2 1 4 3
Reggina 5 4 1 2 1 4 6
Siena (-3) 4 4 2 1 1 11 8
Ternana 4 3 1 1 1 3 3
Spezia 4 4 1 1 2 2 4
Crotone 4 4 1 1 2 6 9
Brescia 3 3 0 3 0 3 3
Carpi 3 3 1 0 2 2 3
Cittadella 3 4 0 3 1 2 4
Bari (-3) 2 4 1 2 1 3 3
Latina 2 4 0 2 2 2 7
Juve Stabia 1 4 0 1 3 4 10
Padova 0 3 0 0 3 0 6.