Coppa Italia: Inter-Juventus 2-1, Balotelli condanna Ferrara

Pubblicato il 28 Gennaio 2010 23:11 | Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio 2010 23:11

L’Inter di Josè Mourinho mourinho, si è qualificata per le semifinali della Coppa Italia battendo la Juventus 2-1. Per l’accesso alla finale se la vedrà con la Fiorentina.

Bianconeri avanti nel primo tempo con Diego che, complice un colpevole Toldo, insacca con un destro da fuori area. Sul finale della prima frazione rigore negato ai nerazzurri (evidente fallo di mano di Felipe Melo).

Nella ripresa l’Inter rimonta con Lucio, abile a depositare in rete il pallone partito da una punizione di Sneijder deviata dalla barriera, e Balotelli, che al 43′ segna da due passi dopo una corta respinta di Buffon.

Ferrara (ore contate per lui sulla panchina della Juve), con grandissima dignità, si è presentato ai microfoni Rai lamentando una posizione irregolare di milito nell’azione da cui poi è scaturita la punizione del pareggio nerazzurro.