F1, Ferrari: Alonso vuole vincere subito

Pubblicato il 5 Marzo 2010 15:21 | Ultimo aggiornamento: 5 Marzo 2010 15:21

Ferrari

“Ho un vizio, io voglio vincere sempre”. Fernando Alonso, a pochi giorni dal disco verde della nuova stagione di Formula 1, ribadisce che vuole puntare subito in alto con la Ferrari.

“Mio padre mi ha sempre ripetuto che un pilota può anche vincere ma se non guida una Ferrari non è realizzato. Adesso ci siamo.

Io sono pronto, la macchina è buona, sono venuto alla Ferrari per vincere” dice lo spagnolo in un’intervista alla Gazzetta dello sport. ”

Anche chi monta lo specchietto retrovisore – spiega Alonso – lo fa come se la macchina fosse sua: questo è ciò che rende unica la Ferrari”. Ammette che Felipe Massa gli ha dato alcuni consigli “su cose tecniche che riguardano il comportamento della macchina”.

Nel campionato che sta per cominciare secondo lo spagnolo c’é molto equilibrio: “I migliori dieci sono divisi da una inezia, la differenza è legata alla testa. Se uno tira fuori il 99% per 19 gare diventa campione”.

Chi teme di più?. “Massa, Hamilton, Button, i due della Red Bull, Schumacher: non pensavo che sarebbe rientrato”. Alonso confessa infine di tenere un diario delle corse: “Da sempre. Annoto quello che provo, i cambiamenti sulla macchina e le mie osservazioni.

Ho scritto delle note che leggo prima di ogni gara, i dubbi generano tensione. L’adrenalina e lo stato di ansia di quei momenti sono l’anticamera dell’errore”.