Tennis, Open Australia: la Pennetta vince il torneo di doppio

Pubblicato il 28 Gennaio 2011 20:37 | Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio 2011 20:37

Flavia Pennetta

MELBOURNE – Dopo l’elimazione ai quarti nel singolare, l’azzurra Flavia Pennetta si riscatta conquistando  il titolo degli Open d’Australia di doppio in coppia con l’argentina Gisela Dulko. Sconfitte in finale la bielorussa Victoria Azarenka e la russa Maria Kirilenko (teste di serie numero 12) in tre set, 2-6 7-5 6-1.

Pennetta-Dulko, coppia numero uno della classifica mondiale e prima testa di serie dello Slam australiano, non avevano ancora concesso un set nel corso del torneo. Pennetta e Dulko hanno rimontato da un set di svantaggio e 4-1 (con palla per il 5-1) per le avversarie nella seconda partita.

La coppia italo-argentina ha però reagito, mettendo a segno sei giochi consecutivi e conquistando il parziale. Nel terzo set poi non c’e’ stata storia. Due ore e undici minuti la durata del match. ”Con un set a 4-1 sotto eravamo come scioccate – ha raccontato Dulko -. Ai cambi di campo ci guardavamo l’un l’altra come per dirci ‘Forza, non possiamo finire il match giocando meno di un’ora in finale’. Cosi’ abbiamo continuato a lottare”. Con la vittoria negli Open d’Australia, prima prova dello Slam, Pennetta e Dulko hanno guadagnato 450 mila dollari (circa 330 mila euro).

Nella scorsa stagione, al loro primo anno insieme, hanno conquistato i tornei di Miami, Stoccarda, Roma, Bastad, Montreal, Mosca e i Wta Championships di Doha, secondo quanto riporta il sito della Federtennis. Nelle prove dello Slam hanno raggiunto i quarti agli Australian Open, al Roland Garros e agli US Open, e le semifinali a Wimbledon.

In carriera la brindisina aveva gia’ giocato una finale dello Slam in doppio, agli Open degli Stati Uniti 2005 assieme alla russa Elena Dementieva: persero contro la statunitense Lisa Raymond e l’australiana Samantha Stosur. Pennetta ha vinto finora 14 tornei di doppio. Un titolo di doppio femminile in uno Slam lo aveva già conquistato invece Mara Santangelo in coppia con l’australiana Alicia Molik, nel 2007 al Roland Garros, battendo in finale la slovena Katarina Srebotnik e la giapponese Ai Sugiyama.