Italia-Francia: 5000 donne al Tardini

Pubblicato il 13 Novembre 2012 23:13 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2012 23:13
Italia-Francia: 5000 donne al Tardini (LaPresse)

PARMA – Tanti applausi per gli Azzurri di Prandelli, che allo stadio ‘Tardini’ hanno ricevuto l’abbraccio del pubblico di Parma alla vigilia dell’amichevole di domani sera con la Francia che vedrà sugli spalti anche 5000 donne che hanno già ritirato il tagliando gratuito per assistere alla gara.

Prima dell’allenamento scambio di maglie e foto ricordo con la Nazionale femminile di basket, mentre il ct ha salutato a bordo campo l’ex ct Roberto Donadoni, ora tecnico del Parma.

La squadra ha svolto lavoro atletico e una partitella su campo ridotto, concludendo la seduta con una serie di tiri in porta. Nessun dubbio sulla formazione che scenderà in campo domani, con Prandelli che ha già comunicato l’undici titolare e le presenze dal primo minuto di Verratti, Candreva ed El Shaarawy.

Continuano intanto le iniziative collaterali legate all’amichevole con la Francia. Dopo essere stato ospitato ieri dall’Istituto Comprensivo ‘G. Verdi’ di Collecchio, il Vivo Azzurro PUMA Village si è trasferito oggi all’Istituto Comprensivo ‘Micheli’ di Parma, con i bambini della scuola alle prese con giochi, fotografie a tema e altre attività legate alla Nazionale Italiana e ai suoi valori sportivi.

Gli istruttori del settore giovanile e scolastico della FIGC hanno gestito le attività motorie, sportive e didattiche, in collaborazione con i docenti dell’istituto. Domani con la visita presso l’Istituto Comprensivo ‘Bocchi’ – scuola ‘Cocconi’ si concluderà il mini-tour di Vivo Azzurro nelle scuole parmensi.