Jorge Lorenzo: “Ducati? Valentino Rossi aveva già firmato quando…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 gennaio 2017 12:31 | Ultimo aggiornamento: 3 gennaio 2017 12:31
Jorge Lorenzo (foto Ansa)

Jorge Lorenzo (foto Ansa)

MADRID – Jorge Lorenzo confessa i motivi che lo hanno portato a firmare per la Ducati: “Yamaha aveva offerto il rinnovo sia a me che a Rossi. Lui ha firmato subito, mentre io avevo qualche dubbio in più, oltre ad altre offerte. Alla fine ho scelto un’altra squadra, ma la mia decisione non è stata influenzata da fattori esterni”.

“Il mio obiettivo è continuare a vincere”, ha poi aggiunto il neo-Ducatista, ammettendo che “quanto hai vinto tanto non è facile mantenere alta la motivazione, ma da questo punto di vista io sono insaziabile. La sensazione che provo quando vinco per me è come una droga”. Come detto, il 2017 sarà importante per Lorenzo: “Voglio scrivere la storia con Ducati, è una squadra storica che però ha vinto un solo titolo in MotoGP. Dopo Yamaha, voglio vincere un titolo anche con un’altra moto: è questo il mio grande obiettivo”.

Il pilota maiorchino poi non ha fretta di ritirarsi: “Continuerò a competere in MotoGP finché avrò la giusta motivazione. Non so dire fino a quando, ma la voglia e l’ambizione sono ancora tante. Al momento non faccio previsioni a lungo termine, non voglio pensare al dopo. Improvviserò”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other