Juventus, Allegri: “Ora dobbiamo fare punti e scalare la classifica. Per la Champions…”

"Quando mi hanno detto che la richiesta era di -9 punti, ho fatto il calcolo dei punti per arrivare in Champions. Quando è arrivata la sentenza, ho rifatto un altro calcolo. Per arrivare in Champions bisogna fare qualcosa di straordinario".

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Gennaio 2023 - 14:08 OLTRE 6 MESI FA
Allegri juventus

Juventus, Allegri: “Ora dobbiamo fare punti e scalare la classifica. Per la Champions…” (foto ANSA)

Alla vigilia della sfida contro l’Atalanta, il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha commentato in conferenza stampa la penalizzazione di 15 punti al club nell’ambito del caso plusvalenze. 

“Dobbiamo fare punti e scalare la classifica”

“Il -15? Non cambia niente, dobbiamo fare dei punti. Domani è difficile perché l’Atalanta sta bene ed è in forma. Bisogna vincere perché ci consentirebbe di agganciare il 7° posto. Le vicende giudiziarie riguardano la società, ci sarà un ricorso come già annunciato dal club. Noi pensiamo al campo: abbiamo 22 punti, dobbiamo vincere per girare a 25. Poi nel girone di ritorno cercheremo di ottenere il massimo per scalare posizioni. La situazione attuale è un dato di fatto e tutte le situazioni vanno trasformate in opportunità. Noi dovremo cercare di dare il massimo. C’è il campionato con 60 punti a disposizione, l’Europa League e la Coppa Italia. La squadra sa bene cosa fare, per noi non è cambiato nulla. Bisogna avere forza interiore per risalire la classifica. Il primo obiettivo sono i 25 punti, poi vediamo il girone di ritorno”.

“Per la Champions serve qualcosa di straordinario”

“Quando mi hanno detto che la richiesta era di -9 punti, ho fatto il calcolo dei punti per arrivare in Champions. Quando è arrivata la sentenza, ho rifatto un altro calcolo. Per arrivare in Champions bisogna fare qualcosa di straordinario”, ha concluso.