Morte Davide Astori, rinviata tutta la giornata di serie A

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 marzo 2018 13:00 | Ultimo aggiornamento: 4 marzo 2018 13:00
Davide Astori (foto Ansa)

Davide Astori (foto Ansa)

UDINE – La serie A si ferma per la morte di Davide Astori. Il commissario straordinario della Lega, Giovanni Malagò, ha deciso di rinviare a data da destinarsi tutte le gare in programma oggi dopo la tragica scomparsa del capitano della Fiorentina.

Il capitano della Fiorentina, 31 anni, è morto nella notte. A causare la morte del giocatore sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio. Il difensore probabilmente è deceduto nel sonno.

Astori al momento del decesso si trovava nell’albergo “Là di Moret” in ritiro insieme con la squadra in vista della partita, di oggi, con l’Udinese. L’incontro è stato rinviato per decisione del commissario della Lega Calcio, Giovani Malagò.

 Astori lascia una compagna Francesca Fioretti e una figlia, Nicole, 2 anni. Ha vestito anche le maglie del Cagliari (2008-14), Roma (2014-15).
Il comunicato della Fiorentina:
La Fiorentina profondamente sconvolta si trova costretta a comunicare che e’ scomparso il suo capitano Davide Astori, colto da improvviso malore.
Per la terribile e delicata situazione,  e soprattutto per rispetto della sua famiglia si fa appello alla sensibilità di tutti.