Moto Gp, Valentino Rossi alla Yamaha: è finita la sua avventura nera in Ducati

Pubblicato il 7 agosto 2012 16:17 | Ultimo aggiornamento: 7 agosto 2012 16:18

Rossi (LaPresse)

ROMA – Il mercato della Moto Gp entra nel vivo,  manca ancora il comunicato ufficiale ma ormai è fatta: Valentino Rossi sarà il compagno di Jorge Lorenzo in sella alla Yamaha per le prossime due stagioni.

Dopo la brutta caduta nel Gran Premio degli Stati Uniti a Laguna Seca Rossi aveva ancora una volta ribadito che doveva chiarirsi le idee sul suo futuro, non avendo ricevuto le garanzie tecniche che chiedeva da mesi dalla Ducati.

Valentino Rossi  è stato paparazzato  nel quartier generale della Yamaha in Olanda ad Amsterdam dall’ex pilota della 500 Niall Mackenzie, che aveva riportato la notizia su Twitter.

Valentino  Rossi ha deciso  di voler correre in MotoGp fino al 2014. Con la Yamaha, prima dell’addio alla fine della stagione 2010, Rossi ha vinto 46 Gran Premi e 4 titoli mondiali. La Ducati, adesso, dovrà muoversi per trovare un sostituto da affiancare a Hayden. Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow in pole position.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other