New York City FC, il nuovo club sogna Pirlo-Ibra-Tevez-Xavi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Maggio 2013 18:37 | Ultimo aggiornamento: 23 Maggio 2013 18:37
Conferenza stampa per la nuova squadra di calcio New York City FC

Conferenza stampa New York City FC (LaPresse)

NEW YORK (STATI UNITI) – Il New York City Football Club, club creato da Manchester City e New York Yankees, debutterà nella Major League Soccer nel 2015 e, secondo quanto riportano in Spagna, ha già avviato i contatti per creare un super-team.

Nella lista dei desideri del NYCFC ci sono, infatti, alcui big del calcio internazionale. Si parla di Ronaldinho (Atletico Mineiro), Xavi (Barcellona), Pirlo (Juventus), Lampard (Chelsea), Ibrahimovic (Psg) e Tevez (Manchester City).

Tutti calciatori non più giovanissimi, ma sicuramente in grado di fare ancora la differenza, soprattutto in un campionato come quello degli Stati Uniti. L’intenzione della nuova società è quella di rivaleggiare da subito con i ‘cugini’ dei New York Red Bulls, che contano nelle loro fila, tra gli altri, Thierry Henry, Juninho Pernambucano e Tim Cahill.

Difficilmente, però, i New York City riusciranno a completare in tempo la loro collezione di ‘galacticos’. Solo Lampard e Ronaldinho, attualmente, hanno contratti in scadenza prima della Major League Soccer.