Serie A, Novara-Genoa; formazioni: Gilardino-Palacio titolari

Pubblicato il 7 Aprile 2012 0:46 | Ultimo aggiornamento: 7 Aprile 2012 0:46

Caracciolo (LaPresse)

GENOVA – Le formazioni di Novara-Genoa,    Novara (3-5-2): 31 Fontana, 14 Morganella, 4 Lisuzzo, 30 Centurioni, 28 Garcia, 3 Gemiti, 17 Porcari, 22 Pesce, 10 Rigoni, 29 Caracciolo, 27 Jeda  (44 Coser, 77 Rinaudo, 15 Dellafiore, 7 Jensen, 23 Radovanovic, 11 Morimoto, 25 Mascara). All.: Tesser.    Squalificati: nessuno.    Diffidati: Marianini, Morimoto.    Indisponibili: Ludi, Marianini, Ujkani, Da Silva, Paci.

Genoa (4-4-2): 1 Frey, 20 Mesto, 3 Carvalho, 13 Kaladze, 24 Moretti, 7 Rossi, 4 Veloso, 88 Biondini, 81 Sculli, 82 Gilardino, 8 Palacio. (22 Lupatelli, 5 Granqvist, 21 Bovo, 11 Jonkovic, 33 Kucka, 19 Jorquera, 9 Ze Eboardo). All.: Malesani.    Squalificati: Belluschi.    Diffidati: Granqvist, Rossi, Kucka, Moretti.    Indisponibili: Antonelli, Constant.    Arbitro: Rocchi di Firenze.    Quote Snai: 2,70; 3,30; 2,50.

Giuseppe Gemiti, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 300/a presenza ufficiale della propria carriera professionistica in Italia. Le attuali 299 presenze – collezionate con le maglie di Udinese, Genoa, Modena, Chievo, Piacenza e Novara – 67 in serie A, 197 in B, 16 in Prima Divisione, 14 in coppa Italia e 5 in coppa Italia.

Il debutto ufficiale assoluto di Gemiti da professionista in Italia risale al 15 settembre 2002: Udinese-Parma 1-1, in serie A.    In Novara-Genoa si sfidano le due peggiori difese della serie A 2011/12, quella rossoblu che ha incassato 56 reti e quella azzurra che ne ha subite 51.    Il Genoa non vince in campionato dallo scorso 5 febbraio, quando si impose in casa per 3-2 contro la Lazio: nelle successive 9 giornate lo score rossoblu e’ stato di 4 pareggi e 5 sconfitte. Si tratta della nuova serie negativa record stagionale in corso per i liguri. (A cura di Football Data).