Roma. Francesco Totti, Edin Dzeko, Keita: bollettino medico

di redazione blitz
Pubblicato il 27 Settembre 2015 14:34 | Ultimo aggiornamento: 27 Settembre 2015 14:35
Roma. Francesco Totti, Edin Dzeko, Keita: bollettino medico

Totti nella foto LaPresse

ROMA – La Roma di Garcia perde i pezzi. Edin Dzeko, dopo il trauma distrattivo del ginocchio destro accusato nella gara col Carpi, ha riportato una lesione di primo grado del fascio profondo del legamento collaterale mediale. La prognosi è di 3-4. Cattive notizie anche per Seydou Keita: il centrocampista successivamente al trauma con dinamica in iperestensione forzata ha riportato una lesione della giunzione miotendinea del muscolo semimembranoso della coscia destra. La prognosi dell’infortunio verrà definita tra 10 giorni.

Lesione muscolare alla coscia destra e almeno un mese di stop. Questo l’esito dei controlli a cui si è sottoposto Francesco Totti, infortunatosi durante la gara con il Carpi. “Il compleanno poteva andare meglio, ma questi problemi fanno parte del calcio, ora penso a curarmi e basta” le parole del capitano della Roma, che oggi compie 39 anni.

Totti si è infortunato dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo col Carpi. “Successivamente a trauma con dinamica in iperestensione forzata – spiega il bollettino medico della Roma – Totti ha riportato un essudato perilesionale nella sede della pregressa lesione muscolare della regione ischiocrurale della coscia destra”. La prognosi dell’infortunio verrà definita tra dieci giorni, successivamente a controlli strumentali previsti dal protocollo. Il capitano giallorosso dopo gli esami svolti a Villa Stuart, ha provato a scherzare sui tempi di recupero (“Tra quanto torno in campo? Tre, quattro mesi… Spero di tornare prima a giocare”) ma ha ammesso che l’umore non è dei migliori: “Come va? Così così, il compleanno poteva andare meglio, ma questi problemi fanno parte del calcio. Alla partita di Champions non ci penso sinceramente, penso a curarmi e basta”.