La Roma perde Mattia Destro: lesione al menisco, fuori due mesi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Gennaio 2013 16:36 | Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio 2013 16:39
La Roma perde Mattia Destro: lesione al menisco, fuori due mesi

Mattia Destro dolorante durante Roma-Inter (2-1) di Coppa Italia (LaPresse)

ROMA – Lesione al menisco per Mattia Destro, la Roma potrebbe perdere il suo centravanti per due mesi. L’attaccante di Ascoli Piceno, 22 anni il prossimo 20 marzo, era uscito dolorante dalla semifinale di Coppa Italia con l’Inter, vinta dalla Roma per 2-1. Ma in un primo momento si era parlato solo di distorsione alla caviglia. Ora si è scoperto che Destro ha riportato anche una lesione al menisco del ginocchio sinistro e dovrà essere operato in artroscopia, secondo quanto fa sapere il club giallorosso. Per il recupero, la prima ipotesi è due mesi.

L’attaccante, fa sapere la società giallorossa, durante la semifinale di andata di Coppa Italia contro l’Inter, ha riportato un trauma distorsivo alla caviglia destra e al ginocchio sinistro. I primi esami effettuati nella giornata di ieri hanno richiesto ulteriori accertamenti clinici e strumentali che hanno evidenziato una lesione del menisco esterno del suddetto ginocchio, per la quale è necessario un intervento chirurgico artroscopico che sarà effettuato nei prossimi giorni a Roma dal professor Cerulli.