Roma, Zeman: “Nessuno come Totti, Vucinic può fare 30 gol e Ranieri non è antipatico”

Pubblicato il 25 luglio 2010 12:02 | Ultimo aggiornamento: 25 luglio 2010 12:02

Zdenek Zeman

Zdenek Zeman, tornato sulla panchina del Foggia, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere dello Sport in edicola oggi. Ecco un estratto con domanda (in neretto) e risposta.

Mourinho: un fenomeno mediatico.

La Roma: La sfidante. Totti ha perso qualcosa, ma col pallone tra i piedi non c’è nessuno come lui.

Ricostruzione Juventus: no comment.

Doping: Ho già dato.

Ranieri antipatico: Lo dite voi: Da giocatore veniva a Licata a seguire i miei metodi di allenamento.

Menez: un giocatore di qualità.

Adriano: un’esperienza per tutti i tifosi, non solo quelli della Roma.

Vucinic: con me a Lecce ha fatto 19 gol in 10 partite intere. Con la Roma, al fianco di Totti, ne deve fare trenta.

Modulo Foggia: 4-3-3. La geometria dice che è il modulo migliore per coprire il campo.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other