Russia, Fabio Capello: prolungamento contratto da ct

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Novembre 2013 10:55 | Ultimo aggiornamento: 16 Novembre 2013 10:55
Russia, Fabio Capello: prolungamento contratto da ct (LaPresse)

Russia, Fabio Capello: prolungamento contratto da ct (LaPresse)

MOSCA, RUSSIA – Fabio Capello, che ha da poco conquistato la qualificazione ai Mondiali 2014, dovrebbe rimanere sulla panchina della Nazionale russa fino alla Coppa del mondo 2018, la cui fase finale verrà ospitata proprio dalla Russia.

L’annuncio è stato dato dal ministro dello Sport. “Posso dire che esiste già un accordo di massima fra il ct e la Russian football union”, ha affermato Vitaly Mutko, ai media locali.

Capello, 67 anni, ha firmato un contratto di due anni nel luglio dello scorso anno, prendendo il posto dell’olandese Dick Advocaat in panchina, dopo l’eliminazione dall’Europeo di Polonia e Ucraina. Da quando ha assunto l’incarico di ct, dopo avere guidato la Nazionale inglese ai Mondiali del 2010, in Sudafrica, Capello ha guidato la Russia verso la qualificazione a ‘Brasile 2014’, vincendo il Gruppo F, davanti al Portogallo.

“Per quanto ne so, l’avvocato di Capello (il figlio Pier Filippo, ndr) sarà a Mosca il 21 o il 22 novembre e tutto dovrebbe essere risolto”, ha ammesso Mutko, aggiungendo che all’allenatore italiano era stato proposto addirittura un quadriennale.