Sci, CdM: a Miller la supercombinata di Wengen

Pubblicato il 15 Gennaio 2010 - 16:45 OLTRE 6 MESI FA

La supercombinata di Wengen la conquista Bode Miller. L’americano è salito sul gradino più alto del podio a quasi due anni di distanza dal suo ultimo successo in Coppa del mondo.

Miller si è imposto sugli svizzeri Carlo Janka e Silvan Zurbriggen.

Per l’Italia da registrare il decimo posto di Christof Innerhofer. L’altoatesino è ancora alle prese con dolori alla schiena che gli stanno impedendo di andare bene anche nella sua disciplina, la discesa.

«Sono anche io sorpreso di questo risultato – ha detto l’americano a fine gara – anche se sapevo che prima o poi doveva arrivare. Mi sto allenando diligentemente ed era previsto che in gennaio sarei entrato pienamente in forma».

Per Miller, 33 anni il prossimo ottobre, quella di Wengen è la 32esima vittoria in Coppa del mondo, la terza in una supercombinata. Miller è uno dei pochi al mondo ad avere vinto in tutte le discipline dello sci alpino. Il successo di Wengen gli dà ovviamente la carica in vista dell’appuntamento olimpico di Vancouver.