Serie A, Atalanta: condannato capo ultrà

Pubblicato il 10 Febbraio 2010 - 16:34 OLTRE 6 MESI FA

Curva Atalanta

E’ stato condannato oggi, Claudio Galimberti, capo dei tifosi dell’Atalanta.

L’uomo si era fatto trovare nei dintorni dello stadio bergamasco il 20 dicembre scorso, mentre stava giocando l’Albinoleffe, nonostante avesse ricevuto il provvedimento del Daspo, cioè il divieto di avvicinarsi a qualunque impianto sportivo.

Al capo ultrà è stata inflitta una pena di cinque mesi e dieci giorni.