Tennis, sceneggiata Serena Williams: multa da 2000 dollari

Pubblicato il 12 Settembre 2011 21:31 | Ultimo aggiornamento: 12 Settembre 2011 21:51

NEW YORK, 12 SET – Sono costate una multa di 2.000 dollari a Serena Williams le intemperanze verbali con le quali ha aggredito il giudice di sedia durante la finale dell’Us Open, persa contro Sam Stosur.

La Williams era gia’ ‘diffidata’ per un episodio simile, ma con insulti ad un giudice di linea, avvenuto all’Us Open del 2009. Era quindi attesa una sanzione piu’ pesante, ma la tennista statunitense si e’ salvata perche’ le parole pronunciate non sono state considerate ‘offese gravi’.