Antonio Zequila: “Mi piace molto Maria Elena Boschi. Se la fai scatenare secondo me…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Giugno 2020 14:23 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2020 14:23
Antonio Zequila: "Mi piace molto Maria Elena Boschi. Se la fai scatenare secondo me..."

Antonio Zequila: “Mi piace molto Maria Elena Boschi. Se la fai scatenare secondo me…”

ROMA – “A me piace molto Maria Elena Boschi” dice Antonio Zequila.

“Perché è una donna dolce, ma secondo me nella sua dolcezza nasconde una sua sensualità. Mi piace molto. Ha una sua sensualità inespressa. Ci vuole uno che possa fargliela scatenare. Con quello giusto potrebbe scatenarsi? Diciamo di si, in questo momento è la mia donna ideale”.

L’attore e recente protagonista del Gf Vip, è stato intervista a La Zanzara su Radio 24.

Poi Zequila parla del Gf Vip.

“Una grande esperienza di vita che mette a nudo l’essere umano. Ti fa capire come nonostante fuori ci sia una pandemia così importante, ci sono venti persone che sono pronte ad ammazzarsi per un montepremi. Nella vita contano due cose, i soldi e la patata”.

Tu hai misure importanti, lo hai detto, 23 cm di…: “Ma non importa, l’importante è saperlo usare. Non è la quantità che fa la differenza, ma la qualità”.

Piaci molto al mondo gay?: “Molto. Sono molto amato dal mondo omosessuale. Ma il mio pise*** non mi ha mai attirato. Sono molto attratto dalla patata, mangio le patate. Il pesce mi rimane un po’ indigesto. Stimo tantissimo il mondo omosessuale, ho tantissimi amici, ma la mia natura mi porta ad andare a destra anziché a sinistra. E alla mia età, 56 anni, il testosterone è ancora molto alto”.

Mai prese pilloline?: “No, mai prese, ho paura, siamo nell’età dell’infarto”.

Chi voteresti oggi?: “Io sono sempre per Silvio, Silvio Berlusconi tutta la vita. Ancora oggi l’unico presidente è Silvio Berlusconi. Il resto è tutta roba di contrabbando. Infatti ci stanno portando allo sbando. Salvini? Mi piace, sono sincero. Potrebbe essere il giusto erede di Berlusconi. E’ uno che mantiene quello che dice, ma ha toppato lasciando il governo secondo me“.

Torniamo ai rapporti. Pelo o non pelo?: “La preferisco senza peli, ben rasata alla brasiliana. Il pelo mi rimane in gola”.

Qual è la posizione che ami di più?: “Il cunnilingus da sempre piace all’uomo. Come pure all’uomo piace la fellatio. Dev’essere un’operazione reciproca. Altrimenti la pratica diventa statica. E poi l’uomo non dev’essere solo coniglio, che bada a se stesso, egoista. Deve soddisfare prima la donna e dopo metti la chiave dentro”.

”Da sempre la donna – dice Antonio Zequila – ha in pugno l’uomo. Sono loro che decidono, siamo succubi delle donne. L’uomo perché lavora, perché si adopera, perché vuol fare i soldi? Perché deve uscire con una bella donna la sera. E’ inutile essere ipocriti. Questa è la realtà. Dovevo sposarmi? Si, ma è saltato il banco. Sono di nuovo sul mercato. Il matrimonio è un atto d’amore che la donna chiede ad un uomo, come l’uomo chiede la fellatio come atto d’amore”.

Qualcuno sostiene che il rapporto da dietro è una cosa sporca: “Basta usare delle pompette prima. Poi ci sono degli oli, delle creme”. (fonte LA ZANZARA)