Bernardo Corradi, chi è: dove e quando è nato, età, la moglie Elena Santarelli, vita privata, il Canada

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Dicembre 2021 13:00 | Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre 2021 11:05
Bernardo Corradi, chi è: dove e quando è nato, età, la moglie Elena Santarelli, vita privata, il Canada

Bernardo Corradi, chi è: dove e quando è nato, età, la moglie Elena Santarelli, vita privata, il Canada (Foto Ansa)

Bernardo Corradi è tra gli ospiti di Silvia Toffanin a Verissimo oggi, sabato 4 dicembre. Ma vediamo di conoscere da vicino questo ex calciatore noto soprattutto per la sua relazione con Elena Santarelli. 

Chi è Bernardo Corradi: dove e quando è nato, età, biografia, moglie, Elena Santarelli

Bernardo Corradi è un ex calciatore, allenatore di calcio, dirigente sportivo e opinionista. E’ nato a Siena il 30 marzo del 1976, sotto il segno dell’Ariete. Ha dunque 45 anni. 

Dal 2006 è legato sentimentalmente alla showgirl Elena Santarelli. I due si sono sposati il 2 giugno 2014 e hanno avuto due figli: Giacomo, nato il 22 luglio 2009, e Greta Lucia, nata il 25 marzo 2016.

Insieme a Stefano De Martino è stato mentore della seconda edizione di Selfie – Le cose cambiano, condotto da Simona Ventura.

Bernardo Corradi: carriera, calcio, tv, il Canada 

Corradi ha iniziato la carriera in diverse squadre di serie C: dopo l’esordio con il Poggibonsi ed il passaggio in serie B ha militato nella Fidelis Andria, per poi passare l’anno dopo al Cagliari. Proprio con i rossoblù ha fatto il suo esordio in serie A il 30 agosto 1999, per poi passare all’Inter. 

Ceduto al Chievo torna all’Inter, per poi essere nuovamente ceduto alla Lazio. Nel 2004 si trasferisce al Valencia per 9 milioni di euro. L’anno dopo torna in Italia, acquistato dal Parma.

Nell’estate 2006 rientra al Valencia, che lo cede al Manchester City il 20 luglio 2006 per circa 2 milioni di euro. Per la stagione 2007-2008 passa in prestito oneroso senza diritto di riscatto al Parma. 

Nel 2008 è alla Reggina, l’anno dopo passa all’Udinese. Quindi, nel 2011, passa al Monza, squadra di Lega Pro Prima Divisione. 

Nel 2012 è partito per il Canada per un periodo di prova con i Montréal Impact, dove viene ingaggiato. 

Nel febbraio 2003 Giovanni Trapattoni lo chiama per la prima volta in Nazionale. Dopo l’arrivo di Lippi in panchina, colleziona soltanto un’ultima presenza. Dal 2015 è opinionista sportivo per i canali Mediaset. 

Il 4 agosto 2017 viene ufficializzata la sua nomina come assistente di Carmine Nunziata sulla panchina della Under-17. L’anno seguente diventa il secondo di Federico Guidi nell’Under-19. Il 30 luglio 2019 passa ad allenare la selezione Under 16. Dall’estate del 2020 è l’allenatore dell’Under-17.